IZS Telug  
 
 
Programma dell'evento || Come raggiungerci || Mappe stradali
Linux Day 2008 - Teramo

Anche quest'anno, il TeLUG aderisce al Linux Day, manifestazione a livello nazionale articolata in eventi locali che hanno lo scopo di promuovere Linux e il software libero. L'evento è promosso dall'Italian Linux Society e realizzata a livello locale in oltre 70 città dai singoli Linux Users Group.

L'evento si svolgerà  Sabato 25 ottobre 2008 dalle ore 09.30 presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale (IZS) dell'Abruzzo e del Molise, in via Campo Boario (Teramo).

Per tutta la durata dell'evento sarà  adibita una zona dedicata alla prova di Linux e alla installazione assistita sul proprio computer.

A contorno della manifestazione ci sarà tutta una serie di eventi e situazioni tra cui:

  • Certificazione Thawte. Il TeLUG annovera alcuni notai Thawte; sarà quindi possibile ottenere i punti dai notai presenti per autenticare il proprio certificato di posta digitale o per diventare voi stessi notai.

Per aiutarci a fare una stima del numero di partecipanti, ti chiediamo di "iscriverti" mediante il seguente modulo.

Nome:  *
Cognome:  *
     
E-mail (opzionale): 
 

Programma delle Conferenze
Sabato 25 Ottobre 2008



--[ 09:00 ]-- Apertura dell'evento
Verranno trasmessi filmati relativi al mondo opensource (pubblicità  di Firefox, Blender, etc..)
 
 
--[ 09:20 ]-- Presentazione dell'evento e saluto del Direttore dell'IZS
 
 
--[ 09:30 ]-- Linux e free software - Storia e caratteristiche vincenti 
Viene raccontata brevemente la nascita e la storia del sistema operativo Linux e dell'Open Source in generale. Poi segue una presentazione di Linux e delle sue caratteristiche fondamentali, senza tralasciare naturalmente la maggior stabilità  e la maggior sicurezza rispetto ai sistemi operativi più diffusi. Infine si valutano tutti i pro e tutti i contro a cui si va incontro in un'eventuale migrazione a Linux. (Lucidi e trascrizioni clickando qui)
Maurizio Antonelli, insegnante di karate. Appassionato di informatica e del free-software, collabora come divulgatore scientifico presso l'Osservatorio Astronomico Colle Leone; è segretario del TeLUG e socio fondatore e vice-presidente di OpenInformatix.
 
 
--[ 10:00 ]-- Installazione di Ubuntu 8.04 su PC 
Si illustreranno i passi fondamentali per installare Ubuntu Linux 8.04 su un personal computer su cui è gia installato un altro sistema operativo in questo caso win xp, che è la condizione più frequente.
Claudio Scaccia, Perito industriale in telecomunicazioni, usa Linux da circa 5 anni. Da poco più di un anno uso Ubuntu la Distro basata su Debian. I miei interessi sono la musica, letteratura italiana e straniera, ma in particolare la letteratura scientifica e la programmazione web. Ha affrontato uno studio panoramico su HTML4, XHTML, JavaScript, CSS, MySQL e PHP. Prossima tappa sarà lo studio di AJAX e l'approfondimento della OOP (programmazione orientata agli oggetti). Il tutto da sperimentare con Linux.
 
 
--[ 10:30 ]-- I valori di Banca Etica e l'impegno dei soci, ecco perché partecipiamo al LinuxDay.  
Verrà presentata l'attività di Banca Etica, i valori di riferimento e le caratteristiche peculiari rispetto ad una banca tradizionale, percorrendone la storia ed i motivi della sua nascita. Il ruolo dei tanti piccoli soci di Banca Etica e la loro organizzazione sul territorio nel promuovere una finanza etica e solidale e nel garantire il rispetto dei valori di solidarietà, partecipazione e trasparenza e come questi possono legarsi alla promozione e l'utilizzo di software open source.
Giovanni Notarangelo, Di professione ingegnere, appassionato dei temi e dei valori dell'economia solidale, è socio di lungo corso di Banca Etica e Vice Coordinatore del GIT Abruzzo, lo strumento rappresentativo dei soci di Banca Etica sul territorio.
 
 
--[ 11:00 ]-- Coffee Break
 
 
--[ 11:20 ]-- Dalla a(wk) alla z(ope): panoramica non esaustiva dell'ambiente di sviluppo in Linux  
Cosa rende il sistema operativo Linux un ambiente principe per la didattica (e uso professionale) dello sviluppo software. Uno sguardo ai tools di sviluppo in Linux. Comandi, pipe, redirezioni: chi sono come si usano. Gli ide, Linguaggi di programmazione.
Paolo Piersanti, Primi passi in Linux nel 1999. Lavora come sviluppatore di software e sistemista in un internet provider dell'Abruzzo.
 
 
--[ 12:20 ]-- Open source all'interno dell'IZSA&M.  
Verrà presentata una panoramica sui software open source utilizzati all'interno dell'IZSA&M
Adriano Di Pasquale, dottore di Ricerca in Informatica, lavora dal 2002 presso l'IZSAM come esperto IT. I suoi principali interessi sono nell'ambito di sistemi Unix/Linux
 
 
--[ 12:40 ]-- Report open source con Jasper Report e Jasper Server  
Verrà fatta una panoramica sulle funzionalità offerte dalla libreria open Source jasperReports, dal tool visuale iReport e dal server di reportistica JasperServer. Il tutto si svolgerà attraverso l'ausilio di reports, statici e di analisi, realizzati all'interno dell'IZSA&M.
Elio Malizia,dottore in Ingegneria Elettronica, lavora dal 2007 presso l'IZSAM, come sviluppatore Java
 
 
--[ 13:00 ]-- Strumenti open source nel mondo Web-GIS  
Breve introduzione ai Sistemi Informativi Territoriali (SIT) e principali strumenti liberi per il Webmapping
Alessio Di Lorenzo,Analista e sviluppatore GIS e WebGIS al Covepi dell'IZS
 
 
--[ 13:30 ]-- Colazione di lavoro
 
 
--[ 14:30 ]-- Kstars, un planetario elettronico open-source  
Verrà presentato dal vivo il software Kstars, planetario elettronico del pacchetto kdeedu. (Lucidi e trascrizioni clickando qui)
Maurizio Antonelli, insegnante di karate. Appassionato di informatica e del free-software, collabora come divulgatore scientifico presso l'Osservatorio Astronomico Colle Leone; è segretario del TeLUG e socio fondatore e vice-presidente di OpenInformatix.
 
 
--[ 15:00 ]-- Cluster di calcolo  
Abbinare hardware commerciale con software GNU/Linux consente di creare un cluster di calcolo che puo' erogare una capacita' elaborativa paragonabile a sistemi commerciali ma con costi molto piu' bassi.
Roberto Premoli, Comincia a 15 anni a programmare in assembler su uno ZX Spectrum. Dal 1999 inizia ad usare software GNU/Linux, con particolare attenzione all'ottimizzazione di sistemi ed ai cluster di calcolo. E' attualmente impiegato presso il dipartimento informatico di una multinazionale farmaceutica.
 
 
--[ 16:00 ]-- Criptografia e firma digitale con GnuPG - Usare la posta elettronica in piena sicurezza 
Presentazione dei sistemi di criptazione e firma digitale nelle e-mail (e non solo), con lo scopo di far aumentare la consapevolezza della non sicurezza dello strumento "posta elettronica" e di contribuire a far adottare agli utenti gli adeguati strumenti di implementazione. (Lucidi e trascrizioni clickando qui)
Maurizio Antonelli, insegnante di karate. Appassionato di informatica e del free-software, collabora come divulgatore scientifico presso l'Osservatorio Astronomico Colle Leone; è segretario del TeLUG e socio fondatore e vice-presidente di OpenInformatix.
 
 
--[ 17:00 ]-- Dibattiti finali e chiusura evento
Debian Apache Powered by PHP Layers Menu Valid XHTML 1.0! Valid CSS!
I contenuti linkati ed esterni al sito sono di responsabilità dei possessori dei rispettivi siti e non riflettono la posizione ufficiale dell'associazione.
Telug non effettua verifiche, non si assume alcuna responsabilità e non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita in merito a correttezza, veridicità, fruibilità, accessibilità e persistenza di tali contenuti.